Con La traviata dal 15 settembre l’Opera torna alla Scala

0

Per ripartire e far rivivere il repertorio operistico dopo mesi di silenzio, il Teatro alla Scala ha scelto uno dei titoli più rappresentativi della sua storia e in assoluto di questo genere: La traviata di Giuseppe Verdi.

L’opera sarà presentata in cinque recite (15, 18, 22, 25, 28 settembre) in forma di concerto, forte di un cast oggi di riferimento.

Sul podio ritorna Zubin Mehta, ineguagliabile maestro che ha segnato la vita musicale degli ultimi decenni con esecuzioni e registrazioni passate alla storia, ma che ancora non aveva avuto l’occasione per presentare alla Scala la sua lettura di questo titolo così importante. Il suo nome si iscriverà così in una galleria di importanti direttori che hanno continuato la tradizione de La traviata alla Scala, da Toscanini e Giulini a Karajan, Muti, Maazel, Gatti, Santi e Chung.

Il ruolo della protagonista Violetta Valéry è affidato, come nel 2019, a Marina Rebeka. Il soprano lettone è fra le voci più ricercate dai teatri di tutto il mondo ed ha incantato come Violetta anche le platee dell’Opéra di Parigi, del Metropolitan di New York e della Staatsoper di Vienna. Nell’autunno scaligero la ritroveremo in un recital solistico il 20 ottobre.
L’amato Alfredo è interpretato da Atalla Ayan, artista di origini brasiliane emerso negli ultimi anni come interprete di parti da tenore lirico. Il pubblico scaligero lo ha conosciuto nel 2015 come eccellente Nemorino, ma è proprio nei panni di Alfredo che ha raggiunto una notorietà mondiale.

Leo Nucci è un autentico recordman verdiano che ritorna a impersonare Germont padre come già nel 2007, 2017 e 2019. Volto e voce fra le più identificative degli ultimi decenni della nostra storia, ogni sua apparizione è accolta da incredibile affetto e successo.

Biglietti per le recite del 15, 18, 22, 25 settembre da 11 a 180 euro inclusa prevendita.
La recita del 28 settembre è riservata al pubblico della Promozione Culturale.
Online è possibile acquistare posti a coppie o palchi interi (da 1 o da 4 posti).
A partire da 2 ore prima dell’inizio di ciascun spettacolo, il Teatro alla Scala mette inoltre in vendita biglietti a prezzo ridotto del 25%, esclusivamente online, in base alla eventuale disponibilità residua.

Servizi dedicati al pubblico

In occasione delle recite de La traviata, riapre il servizio bar durante l’intervallo presso tutti i Foyer e Ridotti del Teatro alla Scala e si inaugura il nuovo servizio online di prenotazione delle consumazioni al bar che vi permetterà di acquistare anticipatamente via internet cibi e bevande da consumare durante gli intervalli degli spettacoli, così da evitare le code alla cassa in piena sicurezza.
Riprende anche il servizio di prenotazione Taxi in convenzione con la società 8585, per il quale potete far riferimento direttamente al personale di sala la sera dello spettacolo.

Vi aspettiamo a Teatro!

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here