Invito Spostamento di data: Colazione di lavoro presso il ristorante “Il Papalino”

0
Causa presentazione dell’Esortazione Apostolica post-sinodale del Santo Padre Francesco “Querida Amazonia”, in programma mercoledì 12 febbraio, abbiamo provveduto a posticipare la data della colazione di lavoro.
Il nuovo appuntamento: mercoledì 19 febbraio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 10.00, si terrà una colazione di lavoro presso il ristorante “Il Papalino”, Borgo Pio, 170, Roma, con Suor Alessandra Smerilli, docente ordinario di Economia Politica alla Facoltà “Auxilium” di Roma  e Consigliere di Stato della Città del Vaticano, per parlare  sull’evento “The Economy of Francesco. I giovani, un patto, il futuro”, che si terrà ad Assisi nei prossimi mesi. Aldilà dell’evento, ne parleremo sull’analisi della cosiddetta Economia di Papa Francesco.
La relatrice sarà a disposizione per le vostre domande.
Se sei interessato, ti preghiamo di confermare la tua adesione per garantire la disponibilità dei posti.
Cordiali saluti
Manuel Sánchez
cell. 3334788131P.S. Il costo della colazione di lavoro è di 5 €.
—————————-
* L’incontro è organizzato dall’Associazione Iscom come sessione straordinaria del Corso di specializzazione in informazione religiosa che si svolge dal 2006 con cadenza biennale.

* Anche Il prossimo 12 febbraio 2020 prenderà il via la seconda edizione del Corso Le grandi tradizioni religiose , iniziativa promossa e organizzata dall’Associazione ISCOMdalla Pontificia Università della Santa Croce, con la collaborazione del Comitato “Giornalismo & Tradizioni Religiose” e del Centro Studi sul Medio Oriente (CEMO). L’iscrizione si può fare qui (in fondo alla pagina) https://www.iscom.info/le-grandi-tradizioni-religiose-2020 . Il Corso – previa registrazione tramite Sigef (sezione Corsi Enti Terzi) https://sigef-odg.lansystems.it/Sigefodg/ – è valido ai fini della formazione professionale continua dei giornalisti (8 crediti) iscritti all’Ordine dei Giornalisti italiani.

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here