Vetrerie di Empoli e Poltrona Frau

0

Vetrerie di Empoli, 82 anni di storia nell’artigianato del vetro, ambienta nel Flagship Store di Poltrona Frau, in via Manzoni 30 a Milano le sue nuove collezioni MARMO e AQUA: l’abbinamento perfetto di due aziende fondate molto tempo fa, che portano la tradizione italiana di “heritage” e saper fare artigiano nel mondo.

“Molti designer contemporanei amano creare associazioni non convenzionali tra oggetti, materiali, decor di ambienti – dice Franco Parentini, Presidente di Vetrerie di Empoli – Ringraziamo Poltrona Frau per averci consentito questa incursione nel loro mondo, dove l’eleganza del design incontra la tradizione e la modernità”.

“Marmo”: ricordano le pareti dei palazzi patrizi in epoca rinascimentale, che venivano decorate con dipinti eseguiti secondo tecniche riservate all’affresco: la decorazione iniziava dal pavimento con una balza che correva lungo il perimetro della sala e solitamente venivano scelti colori che imitavano i marmi più rari. Una tecnica che rappresenta un vertice di eccellenza artigianale, la stessa che si ritrova nell’ultima collezione di Vetrerie di Empoli.

“Acqua”, la collezione di complementi d’arredo, vasi, coppe, centritavola con decori incisi e dipinti a mano con effetti di acqua ghiacciata e di brina. Declinata in quindici colori, con bordi in platino, lavorata con sapienza artigianale.

VETRERIE DI EMPOLI nasce a Empoli, in Toscana, nel 1938. Inizialmente si dedica alla produzione del caratteristico vetro verde, per evolvere poi negli anni verso prodotti sempre più sofisticati. La famiglia Parentini, proprietaria delle Vetrerie, gestisce il negozio di via Montenapoleone22 a Milano, punto di riferimento internazionale per gli amanti dell’arte della tavola. Oggi Vetrerie di Empoli si è affermata nel segmento “lusso” grazie alla ricercatezza delle sue collezioni altamente artigianali, classiche o dal design contemporaneo.

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here