Allora Fest e Ippolita

0
192

Ippolita Rostagno, figura insolita di artista-imprenditrice, ha creato il trofeo per i vincitori dell’ “Allora Fest”, il Festival cinematografico che debutta in Puglia, tra Ostuni e Mesagne, il 21 giugno (fino al 26). Il manifesto è stato ideato da Oliviero Toscani, in collaborazione con Massimo Sestini, la Direzione artistica è di Sol Costales Doulton (co-founder del Festival insieme a Giovanni de Blasio) con Silvia Bizio; Direttore Creativo Riccardo Ruini. Alla settimana pugliese dedicata al cinema parteciperanno Raoul Bova, l’attore-regista Matt DillonMonica Bellucci, il regista Martin Campbell, il produttore Michael Nozik e l’artista Paolo Canevari.

Ippolita ha creato il Premio che sarà consegnato ai vincitori e che diventerà l’icona del Festival: una sottile ed elegante foglia di alloro, la pianta sempreverde che allude a un’arte che non muore mai.

“Ho sempre creduto nell’idea che la bellezza nella vita quotidiana porti gioia alla nostra esperienza umana e promuova una cultura dell’attenzione e della cura – dice Ippolita Rostagno – Ed è vero anche il contrario, cioè che l’impegno umanitario è una cosa bella da vedere e ispira emulazione. Progettare il trofeo “Allora Award” è stato un onore perché ho potuto unire il rispetto per il lavoro, insito negli oggetti fatti a mano, con il messaggio del festival che l’arte conta”.

L’Italia ricorre nel lavoro e nella vita dell’artista-imprenditrice Ippolita Rostagno, fiorentina di nascita, che si trasferisce a Los Angeles all’inizio degli anni ‘80, e negli Usa si laurea in lettere all’Occidental College, lo stesso di Barack Obama. Nei primi anni ‘90 inizia a creare gioielli finché, alle soglie del 2000, il suo marchio IPPOLITA diventa tra i preferiti delle star hollywoodiane, da Uma Thurman a Cameron Diaz a Jennifer Lopez ed entra nei principali department store, da Saks Fifth Avenue a Neiman Marcus e con due boutique in Madison Avenue a New York e in Michigan Avenue a Chicago. Recentemente IPPOLITA ha aperto il suo primo spazio in Europa, in via Montenapoleone a Milano.

Quelli di IPPOLITA sono manufatti di alta gioielleria, indossabili non solo in occasioni speciali, che combinano la tradizione dell’artigianato italiano con una singolare sensibilità contemporanea. Un po’ lo stesso concetto, tra arte e mestieri, su cui si basa Artemest.com il primo market place che promuove e vende l’artigianato italiano di alto profilo, che Ippolita Rostagno ha fondato nel 2014. 

L’amore di IPPOLITA per l’Italia e l’apertura del suo primo spazio in Europa, in via Montenapoleone a Milano.