16° CORSO POLONIA #PL100

0
80

venerdì 26 ottobre 2018

PROGRAMMA DEL 16° CORSO POLONIA – #PL100

INAUGURAZIONE

MUSICA
Sabato, 10 novembre 2018 – ore 21.00
Casa del Jazz
Viale di Porta Ardeatina, 55
(Info/biglietti: www.casajazz.it)
Concerto di Wojtek Mazolewski Quintet per la prima volta in Italia con “Polka”
(Worldwide Deluxe Edition). In collaborazione con la Casa del Jazz.

 

TEATRO
Martedì, 13 novembre 2018 – ore 19.00
Istituto Polacco di Roma
Via Vittoria Colonna, 1
(Ingresso libero sino ad esaurimento posti)
“Stryjenska Let’s dance, Zofia!”, lo spettacolo di Joanna Lewicka con Dorota Landowska

Lo spettacolo è coprodotto da Stowarzyszenia Artystów Bliski Wschód e Centrum Spotkania Kultur di Lublino, con il sostegno del Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale della Repubblica di Polonia, del Sindaco di Lublino e del Consiglio del Voivodato di Lublino.

CINEMA

Martedì, 13 novembre 2018 – ore 21.00
Palazzo delle Esposizioni 
Sala Cinema, Scalinata di Via Milano, 9
(Ingresso libero sino ad esaurimento posti)
“La madre dei Re” – di J. Zaorski (PL,1982-1987, 127’, v.o. sott. it., 35 mm)
Bandito a lungo dal regime comunista, il film di Janusz Zaorski rievoca 20 anni di storia polacca attraverso le struggenti vicende di una madre sola con quattro figli: a proiettarlo per la prima volta nel 1987 fu il Festival di Berlino, dove, osannato da critica e pubblico, vinse l’Orso d’Argento. La rara copia 35mm presentata proviene dall’archivio dell’Istituto

MOSTRA

Giovedì, 15 novembre 2018 – ore 18.00
Galleria Cafè Europe Arte Contemporanea 
Via Filippo Civinini, 69
Inaugurazione della mostra “Tra i media” di Kinga Łapot – Dzierwa, Robert Małoszowski e Kamil Baś.

 

ARTE
Venerdì, 16 novembre 2018 – ore 16.00
Istituto Polacco di Roma 
Via Vittoria Colonna, 1
(Ingresso libero sino ad esaurimento posti)
“Museo dell’avanguardia o museo avanguardista?” Conferenza di Jarosław Suchan, direttore del Muzeum Sztuki di Łódź.

Il progetto fa parte del programma culturale internazionale POLSKA 100, realizzato nell’ambito delle celebrazioni per il centenario dell’Indipendenza della Polonia.  È co-finanziato dal Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale della Repubblica di Polonia nell’ambito del programma pluriennale NIEPODLEGŁA 2017 – 2021.

MUSICA

Sabato, 17 novembre 2018 – ore 16.00
Università Roma Tre
Aula Magna della Scuola di Lettere e Filosofia,
Via Ostiense, 234
(info/biglietti: www.r3o.org/it/2018-2019/stagione-2018-2019)
Karol Lipinski, un Paganini in terra polacca, concerto dedicato a geniali virtuosi del violino e compositori.
Konstanty Andrzej Kulka – violino e l’ensemble Camerata Vistula
Il progetto è realizzato dalla Fondazione Camerata Vistula con il sostegno del Ministro della Cultura e del Patrimonio Nazionale della Repubblica di Polonia e della Fondazione PZU, in collaborazione con l’Istituto Polacco di Roma e l’Associazione Roma Tre Orchestra. La mostra è organizzata con la Galleria Cafè Europe Arte Contemporanea, un centro romano importante per l’arte dell’Europa dell’Est ma soprattutto per la Polonia.

Evento organizzato dall’Ente Nazionale Polacco per il Turismo a Roma.

Durante il festival Corso Polonia, presso l’Istituto Polacco di Roma (via Vittoria Colonna, 1) si potranno vedere 30 manifesti dalla mostra 100 manifesti per i 100 anni dell’Indipendenza, organizzata dalla Galleria Roi Doré e l’Art-maniac di Parigi per promuovere la conoscenza della storia della Polonia.

L’intero progetto si compone di 100 manifesti che raccontano cento anni di storia della Polonia. A Roma ne verrà presentata solo una parte, quella dedicata più strettamente al momento storico in cui la Polonia riconquistò la propria libertà, con i manifesti degli anni 1915 – 1921.

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here