Roma, IILA: Mostra “Genova-Buenos Aires, sola andata”

0
305

 

Mostra “Genova-Buenos Aires, sola andata”
In collaborazione con Fondazione Casa America
Inaugurazione: Venerdì 21 aprile 2017, ore 9.00
Via Giovanni Paisiello, 24 – Roma
IILA – Organizzazione Internazionale Italo-Latino Americana
A cura di Massimo Minella

L’IILA – Organizzazione Internazionale Italo-Latino Americana e l’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia presentano la mostra “Genova-Buenos Aires, sola andata. Il Viaggio della famiglia Bergoglio in Argentina e altre storie di emigrazione”.

È una storia di mare, di quelle che ripercorrono sul filo della memoria le tappe più significative nella storia di un Paese. E se il Paese in questione è l’Italia allora il mare non può non esserne il protagonista. Da Asti la famiglia Bergoglio raggiunse il porto di Genova, nel febbraio del 1929, e partì alla volta dell’Argentina in cerca di una nuova occasione di vita e di lavoro. Il viaggio dei Bergoglio (Mario, padre di Papa Francesco e i nonni paterni Giovanni e Rosa) è il filo conduttore di questa mostra e del libro-catalogo a essa collegato, con prefazione di Massimo Giletti, ricco di contributi forniti dai più importanti centri di documentazione italiani e argentini.

La mostra verrà inaugurata venerdì 21 aprile 2017 nella sede dell’IILA, alle ore 9.00,  alla presenza del Ministro degli Affari Esteri della Repubblica Argentina Susana Malcorra.   La riflessione di fondo di questo lavoro è un invito a non dimenticare di quando anche gli italiani sono stati «migranti» in cerca di fortuna in terre lontane, desiderosi di riscatto, alla ricerca di una nuova occasione, in fuga dalla disperazione.

Ognuno, dalla seconda metà dell’Ottocento fino alla prima metà del secolo successivo, aveva un motivo sufficiente per indurlo a lasciare l’Italia. Molti sono tornati, moltissimi hanno sfruttato quel viaggio verso «la Merica» soltanto nella tratta di andata. Come appunto la famiglia Bergoglio che da Asti si trasferì in Argentina e non fece più ritorno.

La mostra si sviluppa per “isole” tematiche attorno a questa lunga e spesso sofferta storia di emigrazione, dai primi tentativi di inizio Ottocento fino ai viaggi di massa degli emigranti durante il regime fascista. Ogni “isola” una storia da raccontare e da approfondire, conosciuta o cancellata dalla memoria collettiva.

Il viaggio viene raccontato in ogni minimo dettaglio, dall’arrivo alla Stazione Marittima alla sala d’imbarco fino alla navigazione. Ma la storia della famiglia Bergoglio diventa anche il paradigma di un Paese che cerca altrove il suo riscatto e che trova, spesso ma non sempre, risposte dall’Argentina. “Un viaggio nella storia che ancora ci sorprende e ci spinge ad indagare sul nostro passato, trovando chiavi di lettura utili a leggere il nostro futuro” (dal libro-catalogo di Massimo Minella).

SCHEDA INFORMATIVA
MOSTRA: “Genova-Buenos Aires, sola andata”
CURATORE: Massimo Minella
LUOGO: IILA – Organizzazione internazionale italo-latino americana, via Giovanni Paisiello 24, Roma
INAUGURAZIONE: 21 aprile 2017, ore 9.00
DURATA MOSTRA: fino al 19 maggio 2017
CATALOGO: a cura di Massimo Minella, edito da De Ferrari Editore, 2016
ORARI MOSTRA: dal lunedì al giovedì, dalle 9 alle 17.30; venerdì dalle 9 alle 14. Ingresso gratuito

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here